Scrivi e premi "invio"

NEWS

Home > News > Dettaglio News
24Sett

Approvata la legge sull'obbligo di Green Pass per l’ingresso nei luoghi di lavoro  

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge "Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening", approvato dal Consiglio dei ministri il 16 settembre in modo unanime.

Dal 15 ottobre quindi scatterà l’obbligo del certificato verde per accedere a tutti i luoghi di lavoro, pubblici e privati (dagli uffici, alle fabbriche, agli studi professionali).


Tutti i lavoratori coinvolti

L’obbligo di Green Pass per l’ingresso nei luoghi di lavoro vale per tutti i lavoratori, dunque sono inclusi i lavoratori autonomi, i volontari, gli stagisti e i collaboratori familiari (badanti, colf e baby-sitter), per tutte le amministrazioni pubbliche e delle Autorità amministrative indipendenti.
Inoltre, l’obbligo è esteso ai soggetti, anche esterni, che svolgono a qualsiasi titolo, la propria attività presso le pubbliche amministrazioni o in azienda come per esempio fornitori, consulenti, manutentori, ecc.
Sono esclusi solo «i soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare n. 35309 del Ministero della Salute».


Modalità operative di controllo

La verifica del possesso del certificato è demandata al Datore di Lavoro o ai soggetti incaricati dal Datore di Lavoro stesso, tramite delega formale di cui trovate un fac-simile in allegato.
È consigliabile che la nomina sia accompagnata da un’attività di formazione a carattere operativo.
Ulteriore compito del Datore di Lavoro sarà quello di definire entro il 15 ottobre le modalità per l’organizzazione delle verifiche. Il decreto-legge in questione indica esclusivamente che è preferibile che i controlli vengano effettuati all’accesso ai luoghi di lavoro, volendo anche a campione, pertanto, si attendono ulteriori specifiche da parte del legislatore e dal garante della privacy, su modalità più precise e eventuali divieti.


Controlli e multe

Sul fronte multe, è prevista una sanzione da 600 a 1500 euro per i lavoratori che accedono al luogo di lavoro senza Green Pass. Per i datori di lavoro che non abbiano verificato il rispetto delle regole e che non abbiano predisposto le modalità di verifica è invece prevista una sanzione da 400 a 1.000 euro.
 

Senza Green Pass

Per quanto riguarda quindi l’accesso ai luoghi di lavoro si possono configurare due casistiche che riportano a due diverse conseguenze della normativa:
  • chi accede consapevolmente ai luoghi di lavoro senza disporre di Green Pass viola il D.Lgs. n. 127/2021 ed è quindi soggetto a sanzione amministrativa e a sanzioni disciplinari, in conformità al Contratto Nazionale di Lavoro vigente, e alla Legge n. 300/1970;
  • chi comunica preventivamente la mancanza di Certificazione Verde e non accede abusivamente viene considerato assente ingiustificato, non percepisce lo stipendio, ma conserva il posto di lavoro e non è soggetto a sanzioni disciplinari.
 
 

In attesa di ulteriori indicazioni che vadano a specificare in modo più dettagliato le modalità operative, vi invitiamo a contattarci per qualsiasi supporto in questa fase.

 

Gruppo Torinoprogetti: i professionisti della sicurezza sul lavoro

Condividi:

PROSSIMI CORSI IN PARTENZA

Primo soccorso
 

Frontale completa

20 Dicembre 2022
Durata: 4 ore

Iscriviti al corso >

Antincendio
 

Frontale completa

7,16 Dicembre 2022
Durata: 8 ore

Iscriviti al corso >

Antincendio
 

Frontale completa

7,16 Dicembre 2022
Durata: 16 ore

Iscriviti al corso >

Antincendio
 

Frontale completa

16 Dicembre 2022
Durata: 5 ore

Iscriviti al corso >

Antincendio
 

Frontale completa

7,16 Dicembre 2022
Durata: 8 ore

Iscriviti al corso >

Antincendio
 

Frontale completa

1 Dicembre 2022
Durata: 2 ore

Iscriviti al corso >
SCOPRI TUTTI I CORSI DISPONIBILI

NEWS

News

Decreto riaperture: cosa cambia dal 1 aprile...

È stato pubblicato il Nuovo Decreto da parte del Consiglio dei Ministri, che prevede dal 1° aprile, un graduale allentamento...

Continua a leggere...

News

Approvata la legge sull'obbligo di Green...

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge "Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del...

Continua a leggere...

News

Approvata la legge sui defibrillatori nei...

Via libera in via definitiva dalla Commissione Affari Sociali della Camera alla legge che prevede la diffusione dei defibrillatori...

Continua a leggere...

News

Covid-19: le novità del nuovo DPCM Tutti...

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha firmato un nuovo DPCM che impone nuove restrizioni che entreranno in vigore...

Continua a leggere...

ARCHIVIO NEWS